Se mi logoSe-MI

Unendo le conoscenze botaniche di Atelier delle Verdure -studio di architettura e paesaggio- e quelle di una storica dell'arte sulla storia di Milano, nasce Se.MI, un progetto che, attraverso l’individuazione di 9 zone iconiche, racconta storie e tradizioni milanesi legandole ad altrettante specie vegetali che per profumo o forma le richiamano. Così a Brera ci saranno margherite e gittaioni, al Giambellino le viole e sui Navigli papaveri rossi. Per la scelta dei semi da abbinare, è stato fatto un lavoro selezionando piante e fiori autoctoni prodotti dal vivaio Flora Conservation specializzato nella flora autoctona e spontanea, mentre per le storie si è ragionato creando un mixmatch di Storia con la “S” maiuscola e storie popolari. Se.MI si materializza in un vasetto in fibra di cocco biodegradabile con un disco di torba e una bustina di semi. Per ogni seme una storia, per ogni storia uno scorcio di Milano con l’intenzione di portare ad un intervento sulla città all'insegna del verde e della memoria.