Un catering Green, le migliori idee per il tuo matrimonio

Cibo di stagione, chilometro zero e stoviglie biodegradabili

 

Buongiorno, arriviamo con il post di oggi ad un altro elemento chiave del matrimonio: il Catering, o comunque il menù del pranzo o della cena che deciderete di organizzare.

Chi mangia cosa? Cosa diranno gli ospiti del menù? Piaceranno i piatti scelti? Innanzitutto, vi consigliamo di scegliere in base alle vostre passioni e se siete delle future spose o dei futuri sposi attenti all'ambiente, abbiamo qualche proposta per rendervi le cose un po' più semplici.

Partiamo dalle stoviglie. quello che vi consigliamo è di evitare gli usa e getta. cercate di ridurre al minimo la produzione di rifiuti, scegliendo piatti in porcellana e bicchieri in vetro. Fate lo stesso con tovaglie e tovaglioli, prediligete quelli di stoffa.

Se proprio volete fare una scelta radicale, ma anche più attenta all'ambiente, allora non possiamo fare altro che suggerirvi l'uso di stoviglie bio degradabili. Credete che siano poco chic per un matrimonio? Beh, forse non avete mai visto quelle che vengono realizzate da Eco Tecnologie, che distribuisce stoviglie in polpa di cellulosa e in bioplastica, biodegradabili e compostabili nell'umido a fine matrimonio.

Le stoviglie di Eco Tecnologie possono essere personalizzate e le vostre iniziali, una frase d'autore, una dedica o i vostri nomi potranno essere incisi a laser oppure stampati in tampografia secondo la vostra richiesta.

 

 

 

Passiamo al menù. Ovviamente cercate di prediligere cibo e frutta di stagione, locale. Stesso dicesi per il vino. E poi se potete, scegliete prodotti biologici, a kilometro zero. Se, invece, siete vegetariani o vegani, non abbiate paura di offrire un menù basato sulle vostre esigenze. le persone sono spesso spaventate se pensano di essere invitate ad un matrimonio con un menù esclusivamente vegetariano, quello che non sanno è che potrete offrire comunque una varietà di piatti gustosi e legati alla cucina mediterranea. Per cui, nessun timore, piacerà lo stesso.

Se siete di Milano, possiamo dirvi che la Cooperativa Chico Mendes organizza catering in cui I prodotti freschi utilizzati, come verdure, frutta, salumi e formaggi provengono tutti da produttori biologici locali, mentre altri non appartenenti al circuito del commercio equo provengono da cooperative sociali italiane: è il caso della pasta di Libera Terra, rete di cooperative sociali siciliane che producono pasta, vino, legumi e conserve su terre confiscate alla mafia.

 

 

Se organizzerete il vostro matrimonio in quel di Roma e dintorni e non solo, potrete dare uno sguardo ad Ethicatering, che utilizza prodotti che provengono da terreni confiscati alle mafie e realizzati nei laboratori delle carceri italiane. Ethicatering offre anche location green per il matrimonio, come la Serra nei pressi di Roma, con camino ecologico interno, un giardino degli ulivi e querce secolari.

 

 

Cercate di non sottoporre i vostri ospiti ad una grande abbuffata, mangiare bene si, ma sprecare cibo non ha molto senso. E se proprio non potete fare a meno di scegliere tante portate, Informatevi sulla possibilità di donare il cibo avanzato a qualche associazione benefica o alla Caritas e se dovesse essere troppo complicato, scegliete un catering che di sicuro composterà il cibo in eccesso