Sposarsi risparmiando

Tante soluzioni low cost e green per un matrimonio che non costi un occhio della testa

 

Secondo Federconsumatori, nel 2015 un “matrimonio tradizionale”, con 100 invitati,  è costato da 35.624 a 59.809 euro. Ma dobbiamo davvero spendere così tanto? A nostro parere proprio no. Ci sono molte soluzioni che permettono di organizzare matrimonio a basso impatto sia ambientale che economico.

Ma veniamo ai consigli pratici. Con qualche piccolo accorgimento le vostre nozze potranno costare, infatti, fino al 64% in meno, ed ovviamente essere green.

Analizziamo una per una tutte le voci su cui è possibili abbattere i costi.

 

Abito da Sposa

Può arrivare a costare davvero tanto, oppure potete decidere di fittare il vostro abito solo per il tempo che vi serve in uno degli outlet dove è possibile noleggiare abiti da cerimonia. Sempre parlando di riutilizzo potreste decidere di farvi sistemare l'abito di vostra mamma o di vostra nonna, rendendolo più moderno. L'Atelier Duesi, ad esempio, nasce proprio per questo. Da loro troverete mani esperte in grado di dare nuova vita all'abito "di famiglia". Sempre da loro è possibile trovare abiti vintage che sono stati sistemati. Insomma, c'è una vasta scelta. In ultimo, se non tenete troppo all'abito bianco, potreste optare per qualcosa di elegante, da riutilizzare anche in altre occasioni, e che non essendo un abito da sposa "tradizionale" vi costerà sicuramente molto meno.

 

 

Scarpe

Per le scarpe, il nostro consiglio è quello di scegliere qualcosa di classico, anche in questo caso di facile riutilizzo, evitando magari modelli troppo scintillanti.

 

Partecipazioni

Ormai sta diventando sempre più di moda inviare le proprie partecipazioni via mail, o tramite messaggistica istantanea. Chi di voi non ne ha ricevute da qualche amico, ad esempio, su wapp? Ecco, questa soluzione vi permetterà di risparmiare molto. Ma se non volete rinunciare alle partecipazioni cartacee, allora vi suggeriamo di dare uno sguardo al negozio di Bianco Sposi, dove troverete inviti di nozze in carta riciclata o seminabile, davvero alla portata di tutte le tasche.

 

Bouquet

Potete scegliere una composizione semplice, fatta di fiori di campo misti a quelli di stagione, una soluzione che vi permetterà di essere chic ma che vi farà risparmiare molto. Se siete orientate verso questo genere di bouquet, vi consigliamo di dare uno sguardo al lavoro de Il Fiore all'Occhiello e  di RosaCamelia. La seconda opzione è di realizzarlo da sole, con i bottoni, di stoffa, con fiori freschi o semplicemente di farvelo regalare dalla suocera!

 

Addobbi floreali  

Scegliete composizioni di fiori di stagione e locali, vi permetterà di abbattere di molto i costi,  idem se decidete di optare per delle piante, è possibile noleggiarle anche per poche ore. Se riuscite, inoltre, potete condividere gli addobbi floreali con un'altra sposa. Se avete fissato la cerimonia in chiesa di pomeriggio, potete contattare la futura moglie del mattino per mettervi d'accordo.

 

 

Location

Non è necessario sposarsi in una location extra lusso. Potete scegliere un agriturismo, molto più familiare e genuino e non per questo meno adatto. I prezzi sono molto più convenienti.

Oppure se avete un bel giardino o se potete approfittare di quello dei vostri genitori, dei futuri suoceri o degli amici, potete scegliere il fantastico servizio di allestimenti di giardini privati per le nozze offerto da RosaCamelia. Il vostro giardino verrà trasformato nella location dei vostri sogli e sarà allestito esclusivamente con decorazioni eco.

 

Catering

Non sprecate cibo, quindi scegliete un menù giusto nelle quantità. Evitate cene e pranzi di 10 portate. Scegliete prodotti di stagione e km zero. Oltre a pagarli meno, garantirete a tutti una alimentazione sana.  

 

Bomboniere

Non serve spendere troppi soldi per bomboniere. Possiamo suggerirvi delle opzioni green, solidali ed economiche. Il miele, ad esempio, come quello prodotto da PolyAgriNova, che anche in confezioni dai 2 ai 3 euro. Poi ci sono i saponi artigianali, con ingredienti naturali, sui 3 euro l'uno di Blanche, ma anche le creazioni di PerlaLuna, a partire da due euro, molto speciali perché vedono impegnate nella lavorazione anche utenti dei servizi sociali e sanitari.

 

 

Servizio Fotografico

Anche questa è una voce importantissima del budget. Potete chiedere aiuto ai vostri amici, anche perché un album con una cinquantina di foto accompagnato da un video dei momenti più importanti del vostro matrimonio sono la misura giusta.