Arredare casa in modo green. 6 consigli alla portata di tutti

Materiali, mobili, tessuti e complementi d'arredo. Tutto squisitamente eco

 

Una volta sposati è importante non far scivolare via il nostro amore per l'ambiente, e cercare di tenere comportamenti eco anche nella vita quotidiana. In realtà sappiamo benissimo che siete tutte molto attente, ma parlarne è sempre una buona idea, che ne dite?

Da cosa possiamo partire? Ebbene, visto che siamo comunque in tema di matrimonio, perché non cominciare proprio dall'arredamento della nostra nuova casa?

Che sia in condominio o una casa singola, che sia in città on in campagna, esistono tanti modo per far sì che la nostra casa, oltre che un nido d'amore, sia anche un romanticissimo spazio green.

Non è molto difficile. Ecco qualche consiglio.

I MATERIALI. Se la nostra casa ha bisogno di essere ristrutturata, cerchiamo di orientarci sempre su materiali per l'edilizia che siano certificati, in particolare se abbiamo deciso di utilizzare il parquet per il pavimento. Il taglio illegale del legno, per arredamenti e ristrutturazioni, è una della cause della deforestazione. Quindi, scegliamo legno certificato dal Forest Stewardship Council (Fsc), un organismo indipendente che ci consente di riconoscere i prodotti fabbricati con materie prime provenienti da foreste gestite in modo corretto dal punto di vista ambientale e sociale.

RICICLO. Realizzare mobili o suppellettili dal riciclo è un modo per avere dei pezzi unici nella propria casa, che rispecchiano la nostra personalità, ma anche per rispettare l'ambiente. reLife, ad esempio, è uno studio di architettura che lavora sul recupero dei materiali e sul riciclo per creare dei mobili o degli oggetti di arredo unici. 

 

 

MOBILI DI CARTONE. Questa tipologia di mobili potrebbe lasciarvi un po' perplessi per tante ragioni. Oggi cerchiamo, invece, di chiarire le idee su questo nuovo modo di arredare casa. I mobili in cartone, a differenza di quanto si possa pensare, non sono assolutamente poco resistenti, anzi sono in grado di reggere pesi elevati, alcune sedie sostengono pesi fino a 2 quintali. Sono leggeri, facili da trasportare e da spostare in casa. Sono economici, grazie all'utilizzo di una materia prima poco costosa.

Sono di design e nascono da una ricerca molto attenta anche sulle nuove tendenze e soprattutto sono ecologici e riciclabili!

CARTON FACTORY ha sviluppato una linea d'arredo per la casa di altissima qualità.

 

ENERGIA PULITA. Ormai potete scegliere di illuminare e riscaldare la vostra casa solo con energia 100% rinnovabile e 100% made in Italy. Lifegate offre un servizio conveniente ed una procedura totalmente online dall’attivazione alle bollette.

TESSUTI NATURALI E ATOSSICI. Per tutto quello che riguarda i tessuti per la casa assicuratevi sempre di scegliere prodotti di lino, cotone e lana, e trattati con tinte naturali e antiallergiche.

 

 

DISIRLAB punta molto su questo aspetto, specie per quel che riguarda la cucina.

COMPLEMENTI D'ARREDO ECO. L'arredamento non è fatto solo dai mobili, ma anche da tutti i complementi che scegliamo: lampade, calendari, fino ad arrivare alle tazzine per il caffè. Cerchiamo di scegliere sempre prodotti non solo artigianali, ma anche a basso impatto. 

Il Laboratorio ALTREMANI ad esempio lavora lampade molto belle, realizzate a mano con carta di bustine di tè usate e resinate. MODICARTE realizza dei pezzi da cucina utilizzando colori atossici. TOTO DESIGN crea degli altoparlanti naturali per I-phone, di grande design.

 

 

Avere una vita sempre più sostenibile è ormai davvero alla portata di tutti, non abbiamo più troppe scuse.