Bouquet e addobbi di primavera, i consigli per le nozze green

7 bellissimi fiori per il vostro matrimonio green, il loro significato e la loro storia

 

 

Siete ancora indecise sui fiori da utilizzare per bouquet e sala? Siete capitate sul post giusto, poiché abbiamo deciso di dedicare anche lo spazio di oggi ai consigli per le spose di primavera. Questa splendida stagione offre davvero tanti spunti, anche per quel che concerne bouquet e addobbi floreali per Chiesa o Comune e sale del vostro ricevimento.

Si, perché ogni sposa green che si rispetti deve fare i conti con la stagione e la provenienza dei fiori che decide di utilizzare durante il giorno delle proprie nozze.

Per nostra fortuna, in Italia, non abbiamo troppi problemi, e possiamo spaziare tra un'infinità di scelte.

Abbiamo selezionato per voi, assieme agli esperti de IL FIORE ALL'OCCHIELLO, alcuni fiori che potrete utilizzare per il vostro giorno più bello, non solo perché crescono in Italia, e proprio durante questa stagione, ma anche perché hanno dei significati speciali e con essi arricchiranno il vostro matrimonio di buoni auspici ed energie positive.

 

Partiamo dalla Fresia, perché lo abbiamo scelto? Innanzitutto, perché questo stupendo fiore viene coltivato con particolare cura in alcune regioni come la Liguria, ma può essere trovato in molte zone come fiore spontaneo. E poi c'è il suo profumo. I suoi fiori assomigliano a delle piccole campane ed emanano un odore così gradevole che è impossibile non rimanerne colpiti. Si tratta di una fragranza molto intensa, quasi inebriante ed in qualche modo misteriosa.

 

 

Il secondo è il tulipano rosso, simbolo dell'amore. Non lo sapevate? Ebbene, nonostante molti siano convinti che il fiore che simboleggia l'amore sia la rosa questo non è del tutto vero: il vero simbolo dell'amore perfetto, quello onesto, eterno e disinteressato è il tulipano.

Anche nella celebre raccolta di fiabe "Le mille e una notte" il tulipano viene associato all'amore: secondo i racconti infatti il sultano lasciava cadere un tulipano rosso ai piedi di una delle donne dell'harem per indicare loro quale fosse la prescelta.

Se il messaggio che volete dare durante il vostro giorno più bello è l'allegria, allora vi consigliamo di scegliere il Girasole. Per la sua affinità con il sole, al girasole viene associato un significato allegro e spensierato, in grado di infondere gioia e allegria ma è anche simbolo di amore.

 

 

Se il vostro rito è cattolico e volete sottolinearne la caratteristiche, allora scegliete l'Iris che simboleggia proprio la fede e la speranza. E' utilizzato in particolare per fare gli auguri a chi sta per iniziare qualcosa d' importante.

Ritornando all'amore, con un accento sull'armonia, vi proponiamo la Peonia che secondo il significato tradizionale cinese della complementarietà degli opposti, è di influenza positiva sulla donna e sull'uomo per quanto riguarda il loro vivere insieme in armonia.

Infine, le ortensie e le calle per il bouquet.

Le prime, se bianche, sono un invito alla nascita di un amore sincero e indica che tutti i pensieri sono rivolti alla persona amata. Le seconde, invece, non solo simboleggiano purezza ma indicano l’inizio di una nuova vita: si usa quindi infilarle nel mazzo delle spose proprio per indicare la nuova vita che si apprestano a vivere con il loro futuro marito.

 

 

Tutti questi ed anche molti altri consigli vengono dall'esperienza de IL FIORE ALL'OCCHIELLO, lo trovate su Shibuse.

Insomma, quale migliore amico per una sposa durante l'organizzazione delle proprie nozze, di un esperto che sappia consigliarvi e che soprattutto abbia a cuore l'ambiente proprio come voi?