Animazione e musica green per le vostre nozze

Gruppi musicali che piantano alberi e animatori che utilizzano materiali di recupero

Avete già deciso come animare il vostro matrimonio? Che musica sceglierete? Cosa farete fare ai vostri ospiti? Ma soprattutto, sapete che anche questo aspetto delle vostre nozze può essere organizzato in maniere rispettosa dell’ambiente? Non ci credete? E allora ecco a voi qualche spunto per organizzare musica ed animazione green per le vostre nozze.

Partiamo dalla musica. Vi starete chiedendo come sia possibile evitare un impatto sull’ambiente. Corrente elettrica, amplificatori, microfoni, e poi gli spostamenti dei musicisti sicuramente hanno un loro impatto, ma potete chiedere a chi si occuperà di questo aspetto di compensare le proprie emissioni, magari piantando un albero.

Su Shibuse, ad esempio, c’è già un gruppo che ha deciso di adottare questa filosofia di lavoro. Sono gli Alma Sonida, potete chiamarli se siete di Napoli e dintorni. Loro, oltre ad offrire dell’ottima musica, hanno deciso di piantare un albero, attraverso la nostra piattaforma, ogni volta che verranno ingaggiati per suonare ad un matrimonio.

 

 

Accanto a questo potete scegliere un repertorio legato alle tradizioni della vostra terra di origine, per mantenere vive le tradizioni e la cultura dei luoghi.

Sul fronte dell’animazione pura, vi consigliamo il lavoro svolto da Il Tarlo attraverso la Ludoteca itinerante dei giochi della tradizione popolare. Il Tarlo organizza animazioni ed eventi basati sui giochi della tradizione popolare. Ogni animazione è organizzata in base allo spazio e al tempo a disposizione, il numero e la tipologia dei giochi allestiti varia a seconda dell'età e del numero dei partecipanti in modo da poter coinvolgere attivamente tutti i presenti, che saranno agevolati dalla presenza degli animatori ludici del Tarlo. Se state pensando che si tratti di un servizio riservato solo ai bambini dovrete ricredervi. I giochi sono pensati anche per gli adulti, che si divertiranno tantissimo.

 

 

I giochi sono tutti costruiti a mano dagli artigiani dell'Associazione il Tarlo con materiale naturale e di recupero e sono il frutto di un'approfondita ricerca storica dei giochi popolari italiani ed internazionali, al fine di promuovere una cultura del gioco più ampia possibile.

Che dire di più, buon divertimento!